lunedì 10 dicembre 2018, 21.38       
Home Agricoltura Appartamento Foto Dintorni Eventi Tariffe Meteo Raggiungerci
Agriturismo a Cecina, in Toscana
 
L'Agriturismo Santa Bruna dista 45 km da Cecina.

Cecina è un comune di 27.925 abitanti della provincia di Livorno.

Cecina ha una grande tradizione turistica. A partire dagli anni sessanta del Novecento, con la grande crescita demografica, la città ha iniziato ad attrarre turisti italiani e stranieri. Inoltre Cecina è il naturale sbocco al mare di Volterra e Siena. La città in estate triplica i suoi abitanti accogliendo infatti oltre ai turisti che popolano gli alberghi e i campeggi, il popolo dei vacanzieri che hanno a Cecina la propria seconda casa.

Marina di Cecina, la frazione marittima di Cecina, è una meta turistica apprezzata dalle famiglie, sia per la sicurezza del suo mare, per le pinete che garantiscono serenità e svago per i più piccoli, sia per la tranquillità che la zona garantisce anche in piena estate. Le spiagge di Cecina Mare dal 2006 ricevono ogni anno il prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu. Inoltre, presso la frazione sorge il grande parco acquatico "Acqua Village".

Le pinete che occupano complessivamente una superficie di 400 ettari allungandosi lungo la costa per più di 15 chilometri, costituiscono la Riserva Naturale Biogenetica dei Tomboli di Cecina.

Musei
  • Museo della Vita e del Lavoro della Maremma Settentrionale. Museo etno-antropologico fondato nel 1992 che raccoglie gli strumenti del lavoro contadino nel territorio della Maremma settentrionale. Nel 2003, è stato inaugurato il nuovo allestimento museale nella settecentesca Villa Guerrazzi. L'importante collezione è organizzata per ambiti tematici: la lavorazione della terra (aratri, carri, falciatrici, trebbiatrici), il frumento (ventilatori, crivelli, tritaforaggi), il vino (sgrappolatrice, dissipatrice per uve, zolfatrice, tramogge).
  • Museo Civico Archeologico Villa Guerrazzi. Nella località "La Cinquantina" è stato inaugurato nel 2003 un museo ospitato in una villa settecentesca e che espone oggetti riferibili alla storia della Val di Cecina dalla preistoria all'inizio del Medioevo, con particolare riguardo all'epoca etrusca, durante la quale il territorio apparteneva a Volterra. In particolare sono esposti corredi delle tombe principesche di Casale Marittimo, l'"Urna di Montescudaio", un'urna cineraria in terracotta, decorata con figurine applicate che raffigurano una scena di banchetto funebre, e le oreficerie da Belora.

    Teatri
  • Teatro "Eduardo De Filippo"

    Chiese e luoghi di culto
  • Chiesa dei Santi Giuseppe e Leopoldo, costruita nel 1851 per volere di Leopoldo II di Toscana
  • Chiesa di Sant'Antonio a Collemezzano
  • Chiesa di San Carlo Borromeo al Palazzaccio
  • Chiesa di San Francesco al Palazzaccio
  • Chiesa di San Pietro in Palazzi, nell'omonima frazione
  • Tempio Buddista (Soka Gakkai) al Palazzaccio
  • Sala del Regno dei Testimoni di Geova , via F.lli Cervi a Cecina

    Altri luoghi d'interesse
  • Parco Archeologico di Cecina. Nella località di San Vincenzino si trovano i resti di una villa romana. La villa venne costruita nel I secolo a.C., con una cisterna sotterranea in cui erano convogliate le acque piovane, attraverso una rete di canali sotterranei che servivano come depuratori. Nel II-III secolo d.C. la struttura si arricchì di ambienti di rappresentanza (triclinio estivo con ninfeo, ossia una sala da pranzo utilizzata d'estate e allietata da fontane). Nel secolo successivo parte degli ambienti di abitazione furono riutilizzati per la produzione dell'olio e nel V secolo la villa venne abbandonata, per essere occupata in seguito da una necropoli con semplici sepolture. Presso l'area archeologica alcune sale espongono i reperti rinvenuti negli scavi.
  • Parco letterario dedicato a Carlo Cassola. Comprende Cecina con le spiagge e la pineta di Marina di Cecina, che Carlo Cassola, conobbe durante la sua giovinezza e le immortalò in alcuni dei romanzi più belli.
  • Centro faunistico. Nella località Cedrino si trova il Parco Gallorose riconosciuto a livello regionale. Vanta di 180 razze di animali (provenienti anche da altri continenti) e di 14000 piante.

    Festività e folklore
  • 1° Expo Targa Cecina Mostra mercato e del tempo libero 31/05/08-1/2 giugno 2008
  • Festa della Madonna del Mare (15 agosto) – Processione a Cecina Mare e fuochi pirotecnici
  • Targa Cecina (agosto, settembre) festa popolare
  • Mercatino dell'Antiquariato - ogni ultima domenica di ogni mese
  • Meeting Antirazzista - Cecina Mare Loc. La Cecinella - luglio
  • Festa del Cinghiale al Mare - Cecina Mare Loc. La Cecinella - luglio/agosto
  • Festa del volontariato - Cecina Mare Loc. La Cecinella

    Fonte: "Cecina (LI)" Wikipedia, L'enciclopedia libera Tratto il 18 gennaio 2009, 19:00 da http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Cecina_(LI)&oldid=21134936
  • Richiesta Disponibilità
    Nome
    Data Arrivo
    Nr. Notti Nr. Persone
    Email  
    Telefono
    Testo Messaggio
    Privacy Policy
    GDPR (EU 679/2016)
    Consenso
    Farmhouse Santa Bruna Ferienhaus Santa Bruna
    Privacy Policy GDPR (EU 679/2016)
    Agriturismo Italia Booking.com TripAdvisor.com TripAdvisor.com
    Agriturismo Volterra Agriturismo San Gimignano Agriturismo Casole d'Elsa Agriturismo Colle Val d'Elsa Agriturismo Siena
    Agriturismo San Galgano Agriturismo Cecina Agriturismo Firenze Agriturismo Pisa Agriturismo Toscana