sabato 20 ottobre 2018, 17.47       
Home Agricoltura Appartamento Foto Dintorni Eventi Tariffe Meteo Raggiungerci
Agriturismo a Volterra, in Toscana
 
L'Agriturismo Santa Bruna dista 10 km da Volterra.

Volterra è un comune di 11.267 abitanti della provincia di Pisa.

Volterra, celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, conserva un notevole centro storico di origine etrusca (di questa epoca rimane la Porta all'Arco magnificamente conservata e la Porta Diana che conserva i blocchi degli stipiti) con rovine romane ed edifici medievali come la Cattedrale ed il Palazzo dei Priori sull'omonima piazza, il centro nevralgico dell'abitato.

Il nome Volterra è ovviamente d'origine etrusca ed in seguito adattato al latino volaterrae. Da notare la presenza del prefisso vel prettamente etrusco e significante altura. Velathri (antica denominazione dell'attuale Volterra) faceva parte della confederazione etrusca detta dodecapoli o lucumonie. Il re (e gran sacerdote) era detto luchmon (lucumone).

Volterra - Luoghi di interesse

  • Duomo di Volterra: in stile romanico, fu innalzato a più riprese tra il XII ed il XIII secolo. L'interno, restaurato nell'Ottocento, presenta elementi tardo rinascimentali. Il campanile che si erge a lato della facciata è un'elegante costruzione quattrocentesca.
  • Battistero di San Giovanni - Volterra: edificato nella seconda metà del Duecento, presenta una pianta ottagonale con pareti decorate secondo la classica bicromia dei marmi bianchi e verdi tipica delle costruzioni romaniche. L'edificio è sormontato da una cupola.
  • Palazzo dei Priori - Volterra: sorge in Piazza dei Priori e fu edificato nel 1246; nel XIX secolo fu modificato con l'aggiunta di un coronamento alla sommità della torre. All'interno, nella Sala del Maggior Consiglio, si possono ammirare decorazioni e stemmi ottocenteschi.
  • Cinta muraria di Volterra: d'origine etrusca, fu modificata in epoca medioevale. Qui si trova la celebre Porta all'Arco, un tempo facente parte dell'antica cerchia muraria del V secolo a.C..
  • Fortezza Medicea - Volterra: è formata da due fortificazioni unite da una cortina muraria. La rocca più antica presenta una torre a pianta semiellittica, mentre la cosiddetta Rocca Nuova, caratterizzata da un possente mastio, fu costruita per volontà di Lorenzo de' Medici.
  • Teatro romano - Volterra: il teatro romano venne riportato in luce negli anni cinquanta da scavi archeologici condotti nella località di Vallebuona. Il monumento si data alla fine del I secolo a.C. e la sua costruzione venne finanziata dalla ricca famiglia volterrana dei Caecina. Il teatro era parzialmente scavato nel pendio naturale di un'elevazione, in analogia ai teatri greci. Alla fine del III secolo il teatro venne abbandonato e in prossimità dell'edificio scenico venne installato un impianto termale. In epoca medioevale le mura cittadine inglobarono il muro di chiusura della parte più alta delle gradinate (summa cavea).
  • Fonte di Docciola - Volterra: Costruita verso il 1250 è stata utilizzata come lavatoio pubblico. Formata da due imponenti archi ed all'interno ospita una grande vasca rettangolare. Di fronte è presente la Porta di Docciola del 1400 circa. Oltre la porta si estende un grande spiazzo sterrato usato come parcheggio auto e camper.

    Musei di Volterra

  • Museo Etrusco Guarnacci
  • Pinacoteca e Museo Civico
  • Museo Diocesano di Arte Sacra
  • Palazzo Incontri-Viti
  • Ecomuseo dell'Alabastro
  • Museo della Tortura

    Dintorni di Volterra

  • Balze di Volterra
  • Villa di Spedaletto (verso Lajatico)
  • Itinerario delle Ville e delle Pievi

    Manifestazioni artistiche a Volterra

  • Nelle due ultime settimane di luglio Volterra ospita il festival VolterraTeatro, la cui direzione artistica è affidata ad Armando Punzo, anche noto per l'attività teatrale che svolge all'interno del carcere della città e per aver fondato la Compagnia della Fortezza, compagnia teatrale interamente composta da detenuti. Il festival, nato come rassegna teatrale, è divenuto un evento multidisciplinare (teatro, musica, danza, poesia, arte e cultura), la cui risonanza va ben oltre i confini nazionali.
  • Nelle prime settimane di agosto ospita il festival VolterraJazz

    Teatri di Volterra

  • Teatro di San Pietro
  • Teatro Persio Flacco
  • Teatro di Santa Chiara
  • Teatro romano di Volterra

    Manifestazioni folcloristiche a Volterra

  • Nella terza e quarta domenica di agosto si svolge a Volterra una rievocazione medievale dal nome A.D. 1398.
  • La prima domenica di settembre si svolge una manifestazione chiamata Astiludio. Trattasi di una serie di gare tra quattro squadre (tre squadre di tre città più la squadra di Volterra) di sbandieratori.

    Porte, archi e simili in Volterra

    A Volterra esistono diverse porte, archi e simili.
    • Porte Etrusche
      • Porta all'Arco
      • Porta Diana
    • Porte Medievali
      • Porta San Francesco
      • Porta San Felice
      • Porta a Selci
      • Porta Marcoli
      • Porta Fiorentina
      • Porta Menseri
      • Porta di Docciola


    Zone panoramiche e caratteristiche di Volterra

  • Parco Enrico Fiumi
  • Porta San Felice
  • Piazzetta dei Fornelli
  • Zona dei laberinti/vicolo degli abbandonati
  • Piazza martiri della libertà
  • Via lungo le mura del mandorlo
  • Piazzetta dell'ortino
  • Viale dei ponti
  • Balze di Volterra
  • Chiesa di san Giusto

    Case-Torri

  • Casa-Torre Allegretti
  • Casa-Torre Buonaguidi
  • Casa-Torre Buonparenti
  • Casa-Torre Minucci
  • Casa-Torre dello Sbarba
  • Casa-Torre Toscano

    Ambientazioni letterarie a Volterra

  • Il volo dei corvi. Un autentico thriller. Un passato che ritorna per far emergere una verità. La stessa verità che vi gelerà il sangue, fino all'ultima pagina. E' così che presenta Antonio Gestri il proprio libro. Passato e presente si alternano per far emergere la verità. Quella stessa verità che vi gelerà il sangue. Ambientato nello splendido scenario della città di Volterra, la trama si snoda tra realtà, presagi e maledizioni. Dei fatti che accadono nulla sembra avere un filo logico, ma qualcosa sta ritornando dal passato per presentare il conto da pagare.
  • Chimaira. Fabrizio Castellani arrivò a Volterra una sera di ottobre a bordo della sua Fiat Punto, con un paio di valigie e la speranza di vincere un posto da ricercatore all'Università di Siena. Un amico di suo padre gli aveva trovato un alloggio a buon mercato in una fattoria della Val d'Era a non molta distanza dalla città. Il colono se n'era andato qualche tempo prima, il podere era sfitto e lo sarebbe rimasto ancora a lungo perché il padrone pensava di ristrutturare il fabbricato e di venderlo a uno dei tanti inglesi innamorati della Toscana. Un libro di Valerio Massimo Manfredi.
  • New Moon. Stephenie Meyer, la scrittrice americana, non si ferma qui, dopo "Twilight", miscela di romance e vampire story, arriva il secondo volume della saga di Bella ed Edward. Volterra, diventerà uno dei luoghi più cruciali della storia, dove si narra che sia la sede dei Volturi, la famiglia di vampiri più antica e potente del mondo della Meyer. Proprio a Volterra avrà luogo la parte finale del secondo libro. Nel mondo di Twilight i Volturi sono la famiglia più potente dei vampiri, l'unica in grado di regolamentare il comportamento dei vampiri. Volterra è il luogo ove risiedono e sono in rapporto con i politici locali, tanto che le autorità accettano la loro millenaria presenza perchè in cambio nessun vampiro può cacciare a Volterra. Alice afferma che la festa di S.Marco che si svolge nella città non è altro che una celebrazione di Marcus, uno dei tre Volturi, quando lui e i suoi compagni partirono per la Romania per usurpare il trono a Vladimir e Stefan, i due vampiri che fino ad allora avevano dominato il mondo dei vampiri.
  • Lo scrittore Carlo Cassola ha ambientato a Volterra e dintorni diversi suoi romanzi:La ragazza di Bube, Fausto e Anna, Paura e tristezza, L'Antagonista, Un cuore arido

    Ambientazioni cinematografiche a Volterra

  • Vaghe stelle dell'Orsa. Un film di Luchino Visconti.
  • Cammina cammina. Un film di Ermanno Olmi.
  • Ritratto di donna velata. Un film di Flaminio Bollini.

    Fonte: "Volterra" Wikipedia, L'enciclopedia libera. Tratto il 10 dicembre 2008, 14:59 da http://it.wikipedia.org/w/index.php? title=Volterra&oldid=20585421.
  •  
    Richiesta Disponibilità
    Nome
    Data Arrivo
    Nr. Notti Nr. Persone
    Email  
    Telefono
    Testo Messaggio
    Tutela della Privacy: i dati saranno trattati come previsto dalla Lg. 196/2003
    Conferma
    Farmhouse Santa Bruna Ferienhaus Santa Bruna
    Agriturismo Italia Booking.com
    Agriturismo Volterra Agriturismo San Gimignano Agriturismo Casole d'Elsa Agriturismo Colle Val d'Elsa Agriturismo Siena
    Agriturismo San Galgano Agriturismo Cecina Agriturismo Firenze Agriturismo Pisa Agriturismo Toscana