giovedì 25 aprile 2019, 4.11       
Home Agricoltura Appartamento Foto Dintorni Eventi Tariffe Meteo Raggiungerci
Agriturismo nella Foresta di Berignone, Volterra, Toscana
 
L'Agriturismo Santa Bruna e' situato sul confine della Foresta di Berignone.

La Riserva Naturale "Foresta di Berignone", istituita nel 1997 su circa 2166 ettari, si estende nei comuni di Pomarance e Volterra, a comprendere una vasta area delimitata dal Fiume Cecina, Torrente Sellate e Torrente Fosci a sud-ovest, dal confine con la Provincia di Siena ad est e dalla Macchia di Tatti a nord. Situata a pochi chilometri dalla città etrusca di Volterra la Riserva permette di visitare i diversi ambienti del territorio della Val di Cecina, dalle foreste agli ecosistemi fluviali, dalle macchie agli agroecosistemi tradizionali.

Coincide interamente con territorio appartentente al Patrimonio Agricolo Forestale regionale. La macchia di Tatti, di proprietà del Comune di Volterra, è contigua alla Riserva e forma con essa un unico complesso forestale gestito dalLa Comunità Montana.

Descrizione generale
Attraversare il territorio della Riserva significa immergersi in un vasto paesaggio forestale, ove i boschi di latifoglie, le leccete e le macchie, raramente interrotte dagli agroecosistemi tradizionali e da ex coltivi, rivestono i diversi rilievi collinari. In questa continua matrice forestale non è difficile riconoscere il reticolo fluviale del Fiume Cecina, e dei numerosi torrenti quali il Sellate e il Fosci. Terrazzi fluviali ghiaiosi, forre e ripidi impluvi, dai versanti fortemente erosi, caratterizzano il paesaggio di fondovalle, ricco di un importante patrimonio naturalistico e storico.

La rete escursionistica della riserva
5 sono i punti di accesso raggiungibili in auto, dai quali seguendo poi l’apposita sentieristica è possibile arrivare ai vari luoghi di interesse e percorrere numerosi itinerari.

  • Dispensa di Tatti
  • Torrente Fosci Località "Il Pino"
  • Località "Capannone"
  • Fiume Cecina Località "Masso delle fanciulle"
  • Località Lanciaia-Bruciano

    Le strade interne alla Riserva sono percorribili solo a piedi, in bici o cavallo e sono segnalate sulla cartografia come itinerari di collegamento (colore rosso in mappa). Su tale viabilità si innestano i vari percorsi escursionistici (colore blu in mappa), i Sentieri Natura (colore magenta in mappa) e sono presenti alcune aree di sosta attrezzate.

    La Riserva è dotata quindi di una articolata rete di itinerari che possono soddisfare tutte le esigenze. Possiamo individuare 4 livelli:

    Itinerari di collegamento (colore rosso)
    Sono costituiti dalla viabilità principale che attraversa la Riserva e la collega ai centri abitati limitrofi. Si tratta di strade sterrate però chiuse da sbarre di accesso e quindi percorribili solo in bici, cavallo o a piedi. Questi percorsi, sono dotati di aree attrezzate per la sosta e il ristoro e sono contraddistinti da una numerazione da 1 B a 5B. Su di essi si innesta la maggior parte dei percorsi escursionistici e dei sentieri natura ed è presente una cartellonistica interpretativa che illustra le principali risorse delle Riserve.

    Percorsi escursionistici (colore blu)
    Una rete di 13 tracciati che sono rivolti ad un visitatore preparato ad affrontare un maggior impegno fisico. Questi percorsi, che ricalcano in gran parte vecchi sentieri utilizzati in passato per l’esbosco della legna e del carbone, sono a circuito chiuso con innesto sugli Itinerari di collegamento, oppure sono collegati tra loro, permettendo quindi ampie possibilità di scelta. Le sintetiche schede descrittive, riportate nel libro sulla vegetazione ed i sentieri delle Riserve, seguono un determinato senso di marcia connesso con l'apposizione del cartello di inizio (ma questo è da considerarsi ovviamente di carattere soggettivo).

    Sentieri Natura (colore magenta)
    Sono presenti 2 sentieri natura in grado di portare alla scoperta dei caratteri più peculiari del territorio. Tale scoperta è facilitata dalla presenza di punti di osservazione lungo il percorso, numerati ed indicati da piccoli pannelli, legati a particolari elementi naturalistici, storici o paesaggistici, la cui descrizione è sviluppata in apposite guide di facile consultazione.

    Percorsi Didattici
    Non sono attualmente allestiti. Si sviluppano in zone di particolare interesse e di facile accessibilità, coincidendo spesso con tratti di sentieri natura o percorsi escursionistici. Sono indicati in cartografia senza però riportare i loro tracciati che saranno segnalati opportunamente sul luogo e attrezzati con strumenti finalizzati alla didattica e l’educazione ambientale.

    Segnaletica
    La segnaletica è composta da pannelli di inizio e fine percorso, frecce direzionali e verniciature bianco/verdi all’interno delle Riserve e bianco rosso all’esterno. In presenza di un percorso appartenente ad una rete esterna alla Riserva ma che la attraversa, sono riportate sia le verniciature bianco/rosso che bianco/verde. Sui Sentieri Natura sono inoltre presenti cartelli che indicano i punti tappa descritti nell’apposita guida.

    Fonte: Progetto Infea, www.ambientevaldicecina.it
  •  
    Richiesta Disponibilità
    Nome
    Data Arrivo
    Nr. Notti Nr. Persone
    Email  
    Telefono
    Testo Messaggio
    Privacy Policy
    GDPR (EU 679/2016)
    Consenso
    Farmhouse Santa Bruna Ferienhaus Santa Bruna
    Privacy Policy GDPR (EU 679/2016)
    Agriturismo Italia Booking.com TripAdvisor.com TripAdvisor.com
    Agriturismo Volterra Agriturismo San Gimignano Agriturismo Casole d'Elsa Agriturismo Colle Val d'Elsa Agriturismo Siena
    Agriturismo San Galgano Agriturismo Cecina Agriturismo Firenze Agriturismo Pisa Agriturismo Toscana